Mercato Saraceno

Il paese di nobili vitigni

Home 9 Località 9 Mercato Saraceno

Mercato Saraceno è una prestigiosa cantina a cielo aperto con la sua identità fortemente legata all’agricoltura e al territorio, sigillata dalla presenza degli antichi vitigni autoctoni di Sangiovese, Albana e Famoso. Nobile grazie alle viti e agli annali, Mercato Saraceno è la terra di Saraceno degli Onesti, feudatario del borgo ai tempi di Dante. Da qui ha origine il nome del paese.

A Mercato Saraceno il fiume Savio crea una spettacolare vista: per la posizione del borgo su un’alta rupe il fiume rimbalza a strapiombo nel suo corso, dando vita a diverse cascate. 

La bellezza dei paesaggi che scorrono lungo i 100 km di percorsi naturalistici per chi ama il trekking e i percorsi in bike attraverso veri e propri canyon scavati da torrenti e le dolci colline fertili, i luoghi sacri e silenziosi, come le Pievi di San Damiano e Montesorbo, il suggestivo ponte sul fiume Savio, e le cantine con i vitigni storici dove degustare i vini preziosi.

Concediti una pausa in questa oasi della Valle del Savio, a due passi dalla Toscana e dalla foresta umbro-casentinese.

Consiglio di viaggio

Non puoi andare via da Mercato Saraceno senza aver prima assaggiato la pagnotta pasquale, tipico dolce della Valle, che si dice sia nato proprio qui.
Viene detta così perché, secondo la tradizione, era usanza mangiarla la mattina di Pasqua insieme all’uovo benedetto.

Consiglio di viaggio

La celebre salita del Barbotto, conosciuta tra i ciclisti più esperti per essere tappa della famosissima gara Nove Colli, parte proprio dal ponte sul Savio di Mercato Saraceno. Ti va di cimentarti nell’impresa?

Consiglio di viaggio

Al Vinitaly del 2017 è stata portata la prima bottiglia di Famoso, prodotta con la pianta originale di questo antico vitigno romagnolo. Degustalo nelle migliori cantine di Mercato Saraceno!

Curiosità

La leggenda racconta che Saraceno degli Onesti creò un mercato vicino all’unico ponte sul Savio tra Cesena e Bagno di Romagna. Da qui il nome del paese: visita questo borgo e scopri le sue origini!